Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /home/w97791/domains/le-ricette.it/public_html/libraries/joomla/filter/input.php on line 652

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /home/w97791/domains/le-ricette.it/public_html/libraries/joomla/filter/input.php on line 654
Le ricette, ricette salatini, primi piatti, creme e glasse

Top menu



Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /home/w97791/domains/le-ricette.it/public_html/libraries/joomla/filter/input.php on line 652

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /home/w97791/domains/le-ricette.it/public_html/libraries/joomla/filter/input.php on line 654

Le ricette, ricette salatini, primi piatti, creme e glasse

AddThis Social Bookmark Button

LE RICETTE: RICETTA SALATINI   

IN QUESTO CAPITOLO SONO RAGGRUPPATI tutti i salatini che si consumano fuori di tavola: alcuni adatti per cocktail, altri più indicati per il tè o per un buffet da ricevimento.

I BOCCONCINI E GLI SPIEDINI si consumano con gli aperitivi e sono composti di uno o più ingredienti di piccole dimensioni; si servono montati in stecchini colorati, infilati in una mela o in un pompelmo, esclusi i bocconcini di grissini, che si preparano su piccoli piatti da portata.

I BISCOTTINI SALATI E LE SFOGLIATINE si servono indifferentemente con gli aperitivi, con il tè o in un buffet.

LE BARCHETTE E LE SCODELLINE di pasta brisè possono essere riempite di ingredienti caldi o freddi: le prime con un ripieno a base dì pesce e le seconde con un ripieno di carne o verdura; entrambe sono particolarmente adatte per ricevimenti.

I SANDWICHES COMPRENDONO canapè e tramezzini: i primi si possono fare con biscottini salati, con piccoli panini divisi a metà oppure con fettine di pane; i tramezzini, invece, si fanno soltanto con panini o fettine di pane. Il pane più adatto è quello a cassetta raffermo dì un giorno; si taglia a fette detto spessore di pochi millimetri, quindi si ritaglia ogni fetta della forma richiesta dalla ricetta, liberandola completamente dalla crosta; è buona norma spalmare le fettine di pane con un leggero velo di burro, prima di de­corarle, per proteggerle dalle eventuali infiltrazioni umide delle guarnizioni; il burro, prima dell'uso, conviene salarlo leggermente e lavorarlo a spuma, per poterlo spal­mare più facilmente.

IL PANE A CASSETTA FARCITO si riempie e si decora, proprio come se fosse una torta, quindi si serve tagliato a fettine, con i relativi piattini e forchettate.

 

 

LE RICETTE: RICETTA PRIMI PIATTI 

 

Sono piatti semplici e piatti più ricercati, economici e ricchi, certi adatti per famiglia ed altri per colazione o pranzo con ospiti.

 

ALCUNI SI POSSONO SERVIRE PER PRIMO PIATTO, come ad esempio i bignè, la fonduta piemontese, la pizza, il gatto napoletano, la ciambella di formaggio.

 

ALTRI SONO PIÙ' INDICATI PER PIATTI DI MEZZO, come gli involtini di prosciutto, gli sformati, le spume, i vol-au-vent.

 

CERTI SONO OTTIMI PER CONTORNO come le crocchette, le cassettate e magari anche i pasticcini ripieni.

 

ALCUNI, INFINE POSSONO COSTITUIRE IL PIATTO FORTE del pranzo serale, al posto della carne, come le varie torte di verdura, gli arlec­chini, gli arancini, i bocconcini, i fagottini, i soffiati ecc.

 

LE RICETTE: RICETTA CREME E GLASSE   

LE CREME, LE GLASSE, LE SALSE DOLCI, LO ZABAIONE, LA COTTURA DELLO ZUCCHERO E LA MERINGA,

sono il complemento indispensabile di gran parte dei dolci da tavola e da buffet.

LE CREME SONO FATTE CON UOVA,

latte, zucchero ed un profumo e si possono consumare da sole, in tazza o in forma, o assieme ad altri dolci; sono anche alla base di molte composizioni, come ad esem­pio la bavarese; l'aggiunta di fecola di patate, maizena o farina le rende più consi­stenti e ne facilita la preparazione; la crema inglese è particolarmente delicata e la sua cottura richiede un po' dì attenzione, è però sufficiente impedire che l'acqua del bagnomaria alzi il bollore, per garantirne la buona riuscita; le creme al burro, ge­neralmente, si fanno a crudo e servono per decorazioni e ripieni.

LE GLASSE SI POSSONO FARE A CRUDO

con zucchero a velo, oppure cotte con zucchero normale: l'aggiunta di un colore in polvere da pasticceria, diluito con poche gocce d'acqua, oppure di cioccolata o caffè, ne varia l'aspetto; servono per rivestire dolci o pastine.

LE SALSE DOLCI SONO A BASE DI SCIROPPO,

vino o marmellata ed hanno soprattutto lo scopo dì ravvivare i sapori un po' insi­pidi di taluni dolci, come ad esempio i budini, le creme in forma, o il babà.

LO ZABAIONE E' UNA SPECIE DI CREMA

spumosa che si consuma in tazza, in forma, o come salsa calda; è fatto con uova, zucchero e marsala, ma è molto buono anche se fatto con metà marsala e metà latte, oppure con vino bianco, champagne o cognac; è una specialità italiana che ha molto successo anche all'estero, tanto che un recente libro francese consiglia, a quelle padrone dì casa che amano ricevere, di imparare a farlo bene per essere pronte ad offrirlo ai loro amici, in caso di spuntino improvvisato dopo il cinema; si cuoce anch'esso a bagnomaria e si può renderlo più soffice con l'aggiunta di chia­ra d'uovo montata a neve.

LA COTTURA DELLO ZUCCHERO

spaventa le principianti, ma in realtà non è poi così diffìcile; è soltanto indispensa­bile avere un recipiente perfettamente pulito a fondo spesso, in modo che la cottura possa avvenire regolarmente.

LA MERINGA E' COMPOSTA DI CHIARE D'UOVA

e zucchero e si può preparare con diversi sistemi: serve per fare piccole meringhe oppure per rivestire dolci caldi o freddi.

Joomla templates by a4joomla

Stiamo utilizzando i Cookies per migliorare la tua esperienza online sul nostro sito. Continuando la navigazione, tu accetti l'utilizzo dei Cookies. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information