Top menu


POLENTA CON LA FONDUTA

AddThis Social Bookmark Button

POLENTA CON LA FONDUTA

Occorrente per 4 persone — Gr. 400 di fontina di buona qua­lità, gr. 40 di burro, 4 tuorli d'uovo, latte, sale e pepe q. b. un tartufo bianco, una polenta fatta con gr. 400 di farina gialla.

Esecuzione — Fate la polenta come di consueto. A parte fate intanto la fonduta: tagliate la fontina a fettine sotti­lissime, mettetele in una ciotola fonda che le contenga tut­te e ricopritele di latte. Lasciatele in infusione per almeno quattro ore, e se potete lasciarle per più tempo, meglio an­cora. Pochi minuti prima di mandare in tavola prendete una teglia bassa e larga, possibilmente di pirofila che reg­ga al fuoco, mettetela al fuoco con il burro ed il sale e quando il burro è sciolto, colate il formaggio ed unitelo al burro. Mescolate subito con un cucchiaio di legno gi­rando in tondo il formaggio sempre dalla stessa parte, finché, dopo aver fatto le fila, diventerà sciolto come una crema. Se a questo punto giudicherete che la fontina è un po' densa, aggiungeteci subito due o tre cucchiaini di latte caldo. Appena il formaggio è ben sciolto, levatelo dal fuo­co e, continuando a rimestare, aggiungeteci i tuorli d'uovo. Amalgamate bene il composto quindi rimettete il recipien­te al fuoco a bagnomaria senza smettere di mescolare. Le­vate la teglia dal fuoco, cospargete subito la superficie di fettine sottili di tartufo, pepate e servite immediatamen­te, nel recipiente di cottura, assieme alla polenta.

 

polenta con fonduta

Joomla templates by a4joomla

Stiamo utilizzando i Cookies per migliorare la tua esperienza online sul nostro sito. Continuando la navigazione, tu accetti l'utilizzo dei Cookies. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information